Orologi di lusso pagati con soldi falsi

Hanno pagato cinque orologi di lusso con un milione e 400mila euro di banconote finte. E' una banda di cinque truffatori che qualche tempo fa aveva raggirato due imprenditori, padre e figlio, di Fiorenzuola d'Arda, nel Piacentino, che in buona fede si erano imbattuti nei finti acquirenti dei loro orologi, Roger Dubuis, Richard Mille, Audemars Piguet, Piaget, appartenenti alla collezione privata. I cinque sono stati denunciati. Questa volta, dopo essersi incontrati in un hotel di Parma per concludere l'affare, alla fine i truffatori erano riusciti a fuggire con gli orologi di valore lasciando ai due malcapitati una borsa piena di banconote fac-simile. I due imprenditori si sono quindi rivolti ai carabinieri di Fiorenzuola che, grazie a un'impronta digitale sulle banconote e all'incrocio dei tabulati telefonici, sono risaliti ai truffatori, di eta' tra i 24 e 41 anni, vivono tra Milano, Rovigo e Torino. Sono stati denunciati per truffa, ma degli orologi preziosi non è stata trovata traccia.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. TGCom24
  3. ANSA
  4. Piacenza 24
  5. Milano Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Calvignano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...